Indirizzo: via Verdi 23/25 - 27100 - Pavia Telefono: 038229120 - Fax: 0382303806
E-mail: sccope@copernico.pv.it Posta Elettronica Certificata (PEC): pvps05000q@pec.istruzione.it
LICEO SCIENTIFICO STATALE NICCOLO COPERNICO - PAVIA

Dirigenza

La Dirigente Scolastica è la Prof. Cristina Pagetti

Riceve su appuntamento preferibilmente nei giorni martedì e sabato Dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Per comunicazioni: presidenza@copernico.edu.it

 

I compiti del dirigente scolastico

Il dirigente scolastico assicura la gestione unitaria dell’istituzione scolastica, quindi ne ha la rappresentanza legale, ed è responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio offerto all’utenza.
Nel rispetto delle competenze degli organi collegiali scolastici, spettano al dirigente scolastico autonomi poteri di direzione, di coordinamento e di valorizzazione delle risorse umane, in particolare il dirigente organizza l’attività scolastica secondo criteri di efficienza ed efficacia formativa ed è anche titolare delle relazioni sindacali.
Nello svolgimento delle proprie funzioni organizzative ed amministrative, il dirigente può avvalersi di docenti da lui individuati, ai quali possono essere delegati specifici compiti, ed è coadiuvato dal direttore dei servizi generali ed amministrativi, che sovrintende con autonomia operativa, nell’ambito delle direttive di massima impartite e degli obiettivi assegnati, ai servizi amministrativi e generali dell’istituzione scolastica, coordinando il relativo personale A.T.A. posto alle sue dirette dipendenze.

Legge n. 107/2015 comma 78: Per dare piena attuazione all’autonomia scolastica e alla riorganizzazione del sistema di istruzione, il dirigente scolastico, nel rispetto delle competenze degli organi collegiali, fermi restando i livelli unitari e nazionali di fruizione del diritto allo studio, garantisce un’efficace ed efficiente gestione delle risorse umane, finanziarie, tecnologiche e materiali, nonché gli elementi comuni del sistema scolastico pubblico, assicurandone il buon andamento. A tale scopo, svolge compiti di direzione, gestione, organizzazione e coordinamento ed è responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio secondo quanto previsto dall’articolo 25 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, nonché della valorizzazione delle risorse umane.

Compiti specifici derivanti dalla gestione della scuola sono:

  • la presidenza del Collegio dei Docenti, dei Consigli di Classe, del Comitato di valutazione e della Giunta esecutiva del Consiglio di Istituto;

  • l’esecuzione delle delibere di questi collegi;

  • il mantenimento dei rapporti con l’autorità scolastica centrale e periferica (Ministero e Provveditorato);

  • la formazione delle classi, il ruolo docenti, il calendario delle lezioni (insieme al Collegio dei Docenti).

I Docenti Collaboratori del Dirigente Scolastico  Prof. Antonio Rovelli e Prof.ssa Cinzia Camerino